Il dente non è uno smartphone (nè un televisore o un jeans, ecc.)

//Il dente non è uno smartphone (nè un televisore o un jeans, ecc.)

Il dente non è uno smartphone (nè un televisore o un jeans, ecc.)

Il valore della salute della bocca.

Tante cose di cui abbiamo bisogno sono oggetti, sono prodotti, e in quanto  tali,  nascono così come sono, fatti e finiti e la loro funzione e il loro, uso non dipende dal posto in cui li compriamo. In questo caso valutare il loro valore in base al prezzo ha un senso. Approfittiamo pure delle varie campagne promozionali (anche se spesso nascondono comunque trabocchetti e magagne) perché il prodotto in se non cambierà affatto.

La cura di un dente (e di tutta la bocca) non è nemmeno lontanamente paragonabile  ad un oggetto o a un prodotto: si tratta di un “servizio” cioè di una serie di interventi che comprendono diagnosi, esami, valutazioni, trattamenti, prodotti, tecniche, materiali ecc. che vanno ogni volta considerati in modo diverso per ogni singola persona e che sono collegati alla preparazione, alla esperienza, alla serietà del medico cui ci si rivolge  e di tutto il suo staff.

Sono tante le valutazionj  che si possono fare nello scegliere un dentista e il trattamento per la propria bocca ma una cosa è sicura: il prezzo ne fa parte ma certamente non è quella più importante né quella che differenzia davvero un professionista dall’altro.

Comprate lo smartphone da chi vi pare (è sempre lo stesso articolo) ma scegliete con cura il dentista e il trattamento della vostra bocca (non è mai lo stesso articolo).

 

 

 

2018-06-08T12:33:49+00:00 8 Lug , 2018|